Ritorno allo stato di natura

I politici, si dice, sono tutti uguali.

Lasciamo così che si sbranino (o si accordino) prima tra loro, per assumere poi su di noi l’unico onere di accodarci scodinzolanti dietro al più feroce.

Appartenevamo a un’antica civiltà che, a suon di prediche sulle leggi di natura, sta regredendo allo stadio di primitiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...