Eroi a braccetto

marcello_dellutriDopo le condanne in primo e in secondo grado per concorso in associazione mafiosa, il senatore del Pdl Marcello Dell’Utri pare ora implicato anche nella costituzione di una loggia segreta, la P3.

Lui si professa innocente e vittima di una manovra politico-giudiziaria. Chissà, forse ne stanno facendo un eroe al pari del suo amico, quel sant’uomo di Vittorio Mangano.

Annunci