Equilibrio in Rai

masiIl direttore generale della Rai, Mauro Masi, ha sottoposto Serena Dandini a una serie di sedute per curare la mancanza di equilibrio suo e della sua trasmissione, “Parla con me”.

La terapia prevedeva la somministrazione, tre volte al dì, di una dose di “Porta a porta”, uno psicoattivo stabilizzante a lento rilascio, particolarmente efficace nel trattamento della mania euforica, lo squilibrio diagnosticato a Serena.

La cura pare essere stata efficace. Dandini dovrebbe essere di nuovo in onda dall’autunno, ma è prematuro dare responsi definitivi. Purtroppo, in questa patologia il rischio di recidiva è alto.

L’auspicio di tutta la dirigenza, comunque, è che la Dandini possa pienamente ristabilirsi ed essere recuperata alla normalità della vita in Rai. Il gulag, per ora, resta solo un’extrema ratio.


Annunci