Ansie rivoluzionarie

Berlusconi denuncia il montare di un “clima giacobino” nel paese.  Dunque, ci risiamo. I grandi sovvertimenti sono nel Dna degli italiani, un popolo perennemente agitato da ansie rivoluzionarie. Tanto da trovarsi spesso nell’affannato bisogno di prendere la prima Bastiglia a portata di mano.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...